Tutorial Joomla!®

In questa guida e tutorial parleremo dell'impiego dei campi aggiuntivi negli articoli, una novità introdotta con la versione 3.7 di Joomla!® che ci riserva diverse e utili implementazioni, sia negli articoli che nei contatti.
Lo faremo ipotizzando di dover mostrare nel sito un catalogo, nel nostro caso con due tipologie di prodotti: dadi e rondelle, ognuna delle quali avrà determinati campi aggiuntivi descrittivi di quella particolare tipologia di prodotto: tre campi per i dadi: materiale, filettatura e altezza e quattro per le rondelle: materiale, diametro interno, diametro esterno e spessore.

Campi aggiuntivi di Joomla!® negli Articoli

I tipi di campi aggiuntivi tra cui scegliere sono (ad oggi) 15, ne cito alcuni tra i più comuni: testo, area testo, immagine, Checkbox, Radio button, Calendario, Lista... tutti di impiego molto intuitivo. Per snellire il nostro esempio useremo solo campi di tipo Testo (text), ma vi consiglio di testare anche gli altri.

Creiamo le categorie di prodotti

Per cominciare creiamo le due categorie di prodotti che vogliamo esporre nel sito: Dadi e Rondelle

campi aggiuntivi joomla 1

Creiamo i Gruppi di Contenuti aggiuntivi

Ora andiamo in Contenuti --> Gruppi di campi aggiuntivi e selezioniamo: Nuovo per creare il Gruppo Dadi e Nuovo per il Gruppo Rondelle
Nota: questa configurazione, anche se non obbligatoria, ci viene utile in quanto ci consentirà poi di accorpare in un gruppo ben definito e organizzato tutti i campi aggiuntivi propri di quella tipologia di prodotto (nel nostro esempio: materiale, filettatura e altezza al gruppo Dadi e così via)

campi aggiuntivi joomla 2

Creiamo i Campi Aggiuntivi

A questo punto dobbiamo creare i diversi campi ed assegnarli ognuno al proprio gruppo di appartenenza.

Selezioniamo dal menù in alto Contenuti --> Campi aggiuntivi

campi aggiuntivi joomla 3

Iniziamo con il primo campo: Materiale, da inserire nel gruppo Dadi e categoria Dadi. Clicchiamo su Nuovo e compiliamo i parametri evidenziati nella foto sotto.
Avendo creato gruppi e categorie ad hoc, andremo a compilare anche i campi facoltativi

campi aggiuntivi joomla 4

Titolo: è il titolo che diamo noi al campo
Nome: è il nome "di sistema" del campo (se non lo inseriamo viene creato in automatico)
Etichetta: è la Label del campo, quella che si vedrà nell'articolo (se non la inseriamo viene creata in automatico)
Descrizione: è un campo in cui inserire delle note (facoltativo)
Gruppo del campo aggiuntivo: il gruppo al quale questo campo appartiene (facoltativo)
Categoria: indica che il campo deve essere disponibile quando l'articolo appartiene a quella data categoria (facoltativo)
Nota: altre impostazioni presenti nella finestra variano a seconda del tipo di campo che viene scelto (Testo, Calendario ecc.), ma sono ben descritte nella guida in linea consultabile cliccando sul tasto Aiuto in alto a destra.

Nel Tab __| Opzioni |__ non dimentichiamo di selezionare: Non visualizzare automaticamente.
Nota: questa selezione ci consentirà di scegliere dove visualizzare i campi aggiuntivi. Nel nostro caso saremo noi a definire la posizione in cui mostrarli, come vedremo tra poco. Se lasciamo l'impostazione di default "Prima del contenuto" i campi aggiuntivi verranno mostrati due volte, prima del contenuto dell'articolo e all'interno, nella posizione scelta da noi.

campi aggiuntivi joomla 5

Ora ripetiamo tutto il procedimento andando a creare i rimanenti campi: filettatura e altezza nel gruppo Dadi / categoria Dadi e: materiale, diametro interno, diametro esterno e spessore nel gruppo Rondelle / categoria Rondelle.
Alla fine avremo questa configurazione:

campi aggiuntivi joomla 6

Inseriamo i nostri prodotti (articoli)

A questo punto possiamo passare ad inserire i nostri articoli/prodotti e vedere come si implementano i campi aggiuntivi. Contenuti --> Articolo --> Nuovo articolo ad es. Dado esagonale

campi aggiuntivi joomla 7

Nel momento in cui andremo a selezionare la categoria di appartenenza dell'articolo vedremo comparire sia il tab del gruppo dei campi sia l'icona "Campi aggiuntivi" nell'editor. Il sistema ha "capito" che stiamo inserendo un prodotto nella categoria Dadi e pertanto ci mette a disposizione per la compilazione tutti i campi predisposti per questa tipologia di prodotto

campi aggiuntivi joomla 8

Ora dall'editor clicchiamo sull'icona Campo aggiuntivo, comparirà questa finestra

campi aggiuntivi joomla 9

Da qui potremo fare clic sulla parola Dadi (sfondo arancione) per richiamare "in un colpo solo" tutti i campi aggiuntivi del gruppo, oppure cliccare singolarmente sui singoli campi (a sfondo verde) per inserirli singolarmente all'interno dell'articolo (come nel nostro esempio) oppure all'interno di una qualsiasi frase di testo

campi aggiuntivi joomla 11

Fatto questo non dimentichiamo di andare sul tab _| Dadi |_ per compilare i campi corrispondenti

campi aggiuntivi joomla 10

Creiamo qualche articolo di prova nelle categorie Dadi e Rondelle compilando man mano i campi richiesti. Creiamo due voci di menù di tipo Articoli --> Categoria Blog alle rispettive categorie e andiamo a vedere il risultato

campi aggiuntivi joomla 12

Naturalmente le possibilità di sfruttare questi campi sono molteplici, questo è solo un esempio ma vi consiglio di provare diverse combinazioni e tipologie di campi perchè questa nuova funzionalità ci verrà sicuramente utile nella creazione dei nostri siti Joomla!®.